Messinesi Siamo Noi

Il forum di tutti i messinesi che amano Messina, la Provincia & la Sicilia tutta...
 
PortalePortale  IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 IL MUSEO G. CAMMARATA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
natale
Messinese Forumista
Messinese Forumista
avatar

Numero di messaggi : 3843
Località : Messina
Data d'iscrizione : 09.11.08

MessaggioTitolo: Re: IL MUSEO G. CAMMARATA   Ven Apr 16, 2010 3:20 pm

Iniziò a costruire le sue opere negli anni 60 nella zona di maregrosso utilizzando di tutto, dai materiali di scarto (cocci di ceramica) ai ciottoli e conchiglie, Riusciva a dare forme straordinarie ai suoi lavori ma dopo la sua morte tutto va lentamente in rovina.
Tutto recintato e abbandonato a se stesso, un vero peccato per queste opere d'arte.
Tornare in alto Andare in basso
Giulio
Messinese Forumista
Messinese Forumista
avatar

Numero di messaggi : 2692
Località : Messina
Data d'iscrizione : 26.01.08

MessaggioTitolo: Re: IL MUSEO G. CAMMARATA   Lun Apr 19, 2010 6:36 am

Coinvolgere aziende e attività produttive con ADOTTA IL SITO. Il comune in questi casi dovrebbe chiedere aiuto e offrire a titolo gratuito la gestione e la pubblicità dei siti ai proprietari delle aziende in zona. Con pochi euro per le spese di manutenzione le aziende avrebbero un ricavo pubblicitario enorme, noi con i siti sempre puliti e visitabili e il comune con zero costi e niente problemi, perché no?

_________________
Chi è causa del suo mal, pianga se stesso.
Tornare in alto Andare in basso
Sghiccio
Collaboratore
Collaboratore
avatar

Numero di messaggi : 631
Località : messina
Data d'iscrizione : 01.02.10

MessaggioTitolo: Re: IL MUSEO G. CAMMARATA   Lun Apr 19, 2010 8:29 pm

Credo sarebbe giusto intitolargli la strada. Ricordo dal lontano 1973 ( avevo la sede lavorativa in zona ) che il Cavaliere Cammarata ogni giorno ci lavorava e aveva anche da fare con i vandali che spesso gli distruggevano il lavoro fatto, mi soffermavo per vederlo al lavoro e scambiare 4 chiacchiere e poi nel tempo mi son reso conto che nell' umiltà si trovano molti artisti che nessuno riconosce perchè non frequentando il jetset della nobiltà o finti arrivati che diventano snob e prendono atteggiamenti da nobili dimenticando le origini di gente normale e ti guardano dall'alto in basso, ma non sanno che li conosciamo bene chi erano e da dove provengono.
Tornare in alto Andare in basso
natale
Messinese Forumista
Messinese Forumista
avatar

Numero di messaggi : 3843
Località : Messina
Data d'iscrizione : 09.11.08

MessaggioTitolo: Re: IL MUSEO G. CAMMARATA   Mar Apr 20, 2010 2:47 pm

per l'eredità lasciata al comune, intitolare la strada ad un artista che non ha mai chiesto niente a nessuno è quasi un dovere ma come al solito si cercano nomi che hanno un certo richiamo nell'opinione dell'alta società.
Tornare in alto Andare in basso
natale
Messinese Forumista
Messinese Forumista
avatar

Numero di messaggi : 3843
Località : Messina
Data d'iscrizione : 09.11.08

MessaggioTitolo: Re: IL MUSEO G. CAMMARATA   Mar Mag 18, 2010 4:29 pm

Ahahah Bravo Giulio la soluzione dei problemi in adotta il tuo sito funziona.
Notizia riportata dalla gazzetta del sud:
L'unica soluzione rapida e tempestiva: "adottare" e curare gli spazi verdi, dove non arriva l'istituzione può arrivare il privato cittadino. Le aiuole fanno orrore e gli enti pubblici latitano? Oltre 20 privati hanno già dato la propria disponibilità al Comune
Tornare in alto Andare in basso
Leone
Collaboratore
Collaboratore
avatar

Numero di messaggi : 2170
Località : Messina
Data d'iscrizione : 21.12.07

MessaggioTitolo: Re: IL MUSEO G. CAMMARATA   Mer Mag 19, 2010 6:00 pm

tutto quello che dice giulio quasi sempre è fattibile
Tornare in alto Andare in basso
http://leo-nardo93.spaces.live.com/
Francesca
Moderatore
Moderatore
avatar

Numero di messaggi : 1942
Località : Messina
Data d'iscrizione : 11.02.08

MessaggioTitolo: Re: IL MUSEO G. CAMMARATA   Gio Ott 28, 2010 6:42 pm

Lazarus ha scritto:
per l'eredità lasciata al comune, intitolare la strada ad un artista che non ha mai chiesto niente a nessuno è quasi un dovere ma come al solito si cercano nomi che hanno un certo richiamo nell'opinione dell'alta società.
è tutto vero hai proprio ragione
Tornare in alto Andare in basso
Sghiccio
Collaboratore
Collaboratore
avatar

Numero di messaggi : 631
Località : messina
Data d'iscrizione : 01.02.10

MessaggioTitolo: Re: IL MUSEO G. CAMMARATA   Gio Ott 28, 2010 9:08 pm

Francesca ha scritto:
Lazarus ha scritto:
per l'eredità lasciata al comune, intitolare la strada ad un artista che non ha mai chiesto niente a nessuno è quasi un dovere ma come al solito si cercano nomi che hanno un certo richiamo nell'opinione dell'alta società.
è tutto vero hai proprio ragione
giustissimo mica il poveretto era della loro confraternita come potrebbe meritarsi avere la strada intitolata??????
Tornare in alto Andare in basso
Francesca
Moderatore
Moderatore
avatar

Numero di messaggi : 1942
Località : Messina
Data d'iscrizione : 11.02.08

MessaggioTitolo: Re: IL MUSEO G. CAMMARATA   Sab Ott 30, 2010 8:25 am

c'è una commissione addetta a fare le nomine di intitolazione di strade e piazze? con il sito internet comunale non è più democratico fare una lista di nomi e far decidere ai cittadini?
Tornare in alto Andare in basso
natale
Messinese Forumista
Messinese Forumista
avatar

Numero di messaggi : 3843
Località : Messina
Data d'iscrizione : 09.11.08

MessaggioTitolo: Re: IL MUSEO G. CAMMARATA   Mar Nov 09, 2010 5:28 pm

Francesca ha scritto:
c'è una commissione addetta a fare le nomine di intitolazione di strade e piazze? con il sito internet comunale non è più democratico fare una lista di nomi e far decidere ai cittadini?
si c'è una commissione alla toponomastica e abbiamo anche un assessore alla toponomastica ma non so chi fa le liste e come
Tornare in alto Andare in basso
Francesca
Moderatore
Moderatore
avatar

Numero di messaggi : 1942
Località : Messina
Data d'iscrizione : 11.02.08

MessaggioTitolo: Re: IL MUSEO G. CAMMARATA   Gio Feb 03, 2011 7:53 am

Lazarus ha scritto:
Francesca ha scritto:
c'è una commissione addetta a fare le nomine di intitolazione di strade e piazze? con il sito internet comunale non è più democratico fare una lista di nomi e far decidere ai cittadini?
si c'è una commissione alla toponomastica e abbiamo anche un assessore alla toponomastica ma non so chi fa le liste e come
per approvarle si riunisce la giunta comunale presieduta dal sindaco. Chi è che compila le liste e con quale criterio non si sa
Tornare in alto Andare in basso
natale
Messinese Forumista
Messinese Forumista
avatar

Numero di messaggi : 3843
Località : Messina
Data d'iscrizione : 09.11.08

MessaggioTitolo: Re: IL MUSEO G. CAMMARATA   Dom Giu 05, 2011 6:14 pm

Luoghi e persone dimenticate della città ventosa, i folletti dell'uomo dal candore allucinato

Continua il viaggio nella memoria di Messina attraverso la penna dei narratori e il confronto impietoso con la cronaca.
Il cavalier Cammarata nel racconto di Nicola Bozzo e quel che resta della sua casa di favole.
Se gli uomini e donne cominciassero a vivere i loro effimeri sogni, ogni fantasma diventerebbe una persona con cui cominciare una storia d'inseguimenti, di finzioni, di malintesi, d'urti, di oppressioni, e la giostra delle fantasie si fermerebbe. Italo Calvino, Le Citta' invisibili
È tutta colpa della luna, quando si avvicina troppo alla terra fa impazzire tutti. William Shakespeare

www.normanno.com
Tornare in alto Andare in basso
giacomo

avatar

Numero di messaggi : 93
Data d'iscrizione : 25.01.11

MessaggioTitolo: Re: IL MUSEO G. CAMMARATA   Lun Giu 06, 2011 8:14 am

il lavoro di una vita lasciato in eredità alla nostra città e noi lasciamo che vada tutto in malora
Tornare in alto Andare in basso
Francesca
Moderatore
Moderatore
avatar

Numero di messaggi : 1942
Località : Messina
Data d'iscrizione : 11.02.08

MessaggioTitolo: un'altra idea di risanamento possibile    Mar Giu 07, 2011 5:47 am

Maregrosso, un'altra idea di risanamento possibile
Mentre le ruspe "bonificano" Maregrosso la politica non ha ancora deciso se la casa di Cammarata va tutelata o no.
Delle favole di Giovanni Cammarata è rimasto poco. Gli animali di sogno, le immagini naif, i racconti e i miti colorati impilati in sequenza felliniana sono oggi protetti da una blanda recinzione, collocata nel 2007 dall’allora commissario straordinario Gaspare Sinatra dopo l’iniziativa di Machine Works, il collettivo di artisti che ha animato la casa del Cavaliere per difenderla da chi voleva abbatterla per fare spazio al parcheggio di un supermercato.
Oggi è di nuovo il movimento, mentre a Maregrosso è tutto un pullulare di ruspe e progetti di bonifica, a ricordare alla città di quel lembo di sogno in mezzo alle baracche, l’idea di risanamento di Giovanni Cammarata.
“Stiamo girando un video, spiega Pier Paolo Zampieri, ricercatore a Scienze Politiche e animatore del collettivo - insieme all’Osservatorio sugli outsider, istituito dalla cattedra di Storia dell’Arte Contemporanea dell’Università di Palermo, per raccontare appunto degli artisti outsider siciliani, che sono tantissimi”. Artisti naif, eccentrici, modernisti per eccellenza alla Gaudì, celebrati in tutto il mondo come Giovanni Cammarata, conosciuto in tutto il mondo, dimenticato a Messina.
“C’è il degrado, ci sono le baracche? Radere tutto al suolo! Per farne cosa? Supermercati? Alberghi? E’ questa l’unico risanamento possibile che viene in mente ai politici. Eppure ce n’è un altro. Ed è proprio quello che ha voluto spiegarci Cammarata. Non è un caso che la struttura sia lì, non è un caso che abbia voluto chiamare quella via – lo stradone desolato su cui si affacciano baracche, officine e grossisti ndr – via delle Belle Arti”.
Che la città voglia riappropriarsi della Falce e dell’area di affaccio a mare, lo stridere delle ruspe lo testimonia chiaramente. Per farne cosa è ancora poco chiaro. Su quel che ne sarà della casa di Cammarata, intanto, l’assessore al ramo Pippò Isgrò candidamente ammette:”Non ci avevo più pensato”. "La protezione adesso c'è - continua Pier Paolo - è poca cosa ma eviterà ulteriori saccheggi. Però basterebbe che ci lavorassero i ragazzi dell'Accademia delle Belle Arti, nei loro laboratori, ad esempio".

www.normanno.com

_________________
Oggi è il domani di cui avevi tanto paura!
Jim Morrison
Tornare in alto Andare in basso
giacomo

avatar

Numero di messaggi : 93
Data d'iscrizione : 25.01.11

MessaggioTitolo: IL MUSEO G. CAMMARATA   Mar Giu 07, 2011 7:22 am

ottimo c'è onestà in questa risposta non ci avevo pensato. Ci pensi caro assessore e presto operatori e ricercatori sono sulla strada del cavaliere messinese


Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: IL MUSEO G. CAMMARATA   

Tornare in alto Andare in basso
 
IL MUSEO G. CAMMARATA
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» MOSTRA 2006 MUSEO STRUMENTI MUSICALI ROMA
» Museo FERALP a porte aperte
» Museo ferroviario di Trieste
» Museo della Navigazione Fluviale di Battaglia Terme (PD)
» Museo Rosenbach in turnée

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Messinesi Siamo Noi :: Messinesi Siamo Noi... :: Messinesi Siamo Noi-
Andare verso: