Messinesi Siamo Noi

Il forum di tutti i messinesi che amano Messina, la Provincia & la Sicilia tutta...
 
PortalePortale  IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 FOCACCIA ALLA MESSINESE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sghiccio
Collaboratore
Collaboratore
avatar

Numero di messaggi : 631
Località : messina
Data d'iscrizione : 01.02.10

MessaggioTitolo: FOCACCIA ALLA MESSINESE   Dom Apr 04, 2010 7:24 pm

Focaccia alla Messinese
Ingredienti per l'impasto
300 gr. farina tipo 00, 300 gr. farina di grano duro, 1 cubetto lievito, acqua q. b. 4 cucchiai d'olio d'oliva, pizzico di zucchero, 40 gr. acqua tiepida a 40°, 10 gr. di sale.

Ingredienti per il condimento: 6 etti di tuma o primo sale 1 cespo di scarola riccia 500 gr. pomodori 100 gr. acciughe salate sale q.b. pepe nero q.b.

Preparazione: Mescolare le due farine in una ciotola.
Versarle sulla spianatoia e formare la classica fontana.
In punto esterno della fontana fare un buchino e mettervi il sale, in modo che non venga a contatto con il lievito.
Versare al centro della fontana il lievito diluito con un po’ di acqua tiepida.
Versare poco per volta l’acqua in piccole quantità, amalgamando il tutto con le mani, sino ad ottenere una pasta elastica e morbida.
Lavorarla per circa 10-15 minuti, battendola a più riprese sul piano di lavoro.
Riporre il panetto ottenuto in un tovagliolo infarinato e porlo a riposare in luogo caldo, al riparo da correnti d’aria, finché non avrà raddoppiato il suo volume, circa 1 ora.
Si potranno accelerare i tempi di lievitazione, posando il panetto dentro il forno riscaldato a 100°C, ma spento, oppure coprendo l’impasto con un panno di lana. Nel frattempo lavare le acciughe e spinarle, la scarola asciugandola bene, i pomodori e tagliati a pezzetti.
Quando la pasta sarà pronta, stenderla allo spessore massimo di 1,5 cm su una teglia leggermente unta d’olio, oppure su un foglio di carta forno, unto d’olio.
Schiacciare la pasta con la punta delle dita. oppure bucherellarla con una forchetta.
Distribuire quindi i pezzetti di filetti d’acciuga, il formaggio tagliato a fette e la scarola riccia tagliuzzata finemente e condita con olio, sale e pepe nero. Prendere un pugno di pomodoro tagliato a pezzetti piccoli e distribuirlo sulla scarola. Versare un filo d'olio e infornare a 180° circa. Controllare la cottura nella parte inferiore della pasta.

p. s. scusate il ritardo ma ho fatto ricerca presso amici panificatori ed ognuno di loro ha una preparazione diversa, chi mette il formaggio sotto chi sopra
Tornare in alto Andare in basso
Giulio
Messinese Forumista
Messinese Forumista
avatar

Numero di messaggi : 2692
Località : Messina
Data d'iscrizione : 26.01.08

MessaggioTitolo: Re: FOCACCIA ALLA MESSINESE   Mer Apr 07, 2010 8:08 am

il formaggio sotto mi sembra che si mette in ogni caso cosi la pasta rimane umida all'interno e cotta esternamente

_________________
Chi è causa del suo mal, pianga se stesso.
Tornare in alto Andare in basso
Sghiccio
Collaboratore
Collaboratore
avatar

Numero di messaggi : 631
Località : messina
Data d'iscrizione : 01.02.10

MessaggioTitolo: Re: FOCACCIA ALLA MESSINESE   Mer Apr 07, 2010 5:01 pm

Giulio ha scritto:
il formaggio sotto mi sembra che si mette in ogni caso cosi la pasta rimane umida all'interno e cotta esternamente
si ma adesso mettono edamer a pezzetti sopra e non è tradizionale una volta il formaggio era solo sotto ed era tuma non caciocavallo o edamer come usano adesso
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: FOCACCIA ALLA MESSINESE   

Tornare in alto Andare in basso
 
FOCACCIA ALLA MESSINESE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Ristoranti a buffet, alla carta e per pasti veloci
» Acquisti alla fiera Il mondo creativo di Bologna
» RE: BIENNALE DI VENEZIA E RITORNO ALLA FIGURAZIONE; PERCHE' NON C'E' NUNZIANTE?
» Intervista a Lola Airaghi alla Fumetteria Arcadia di Bergamo
» Alternative alla sperimentazione sugli animali: la legge delle 3 R

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Messinesi Siamo Noi :: Messinesi Siamo Noi... :: LA BUONA CUCINA-
Andare verso: